Comune di Monsampolo del Tronto (AP)

Firmata l'ordinanza per il decoro urbano. Prescrizioni per gli immobili fatiscenti e obbligo periodico degli tagli alla vegetazione

Comune di Monsampolo del Tronto
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Immagini
Firmata l'ordinanza per il decoro urbano. Prescrizioni per gli immobili fatiscenti e obbligo periodico degli tagli alla vegetazione
Decoro urbano
01-07-2021 -

Il giorno 29 giugno 2021 è entrata in vigore l’ordinanza del Sindaco nr. 3 del 28 giugno 2021 avente ad oggetto “Misure urgenti volte a superare situazioni di grave incuria o degrado nei centri abitati del territorio o di pregiudizio del decoro e della vivibilità urbana”.

Tale ordinanza è stata emessa al fine di superare le criticità che ledono l’immagine del decoro e la percezione della sicurezza urbana, in particolare nei centri abitati del territorio di Monsampolo del Tronto.


Al fine di salvaguardare il decoro, la cura e l’igiene dei centri abitati, ai soggetti proprietari o titolari di diritti reali di godimento, ai conduttori di immobili a qualsiasi destinazione urbanistica adibiti, posti nell’ambito dei centri abitati del Comune di Monsampolo del Tronto è stato ordinato:


a. di provvedere all’estirpamento dell’erba lungo tutto il fronte delle proprie case, lungo i relativi muri di cinta, fino alla linea esterna del marciapiede o per lo spazio di almeno un metro;


b. di tenere ordinate e pulite le aree private, garantendo tagli periodici della vegetazione, al fine di evitare rifugio ad animali che siano potenziali veicoli di malattie o comunque inconvenienti igienico sanitari, ed anche il possibile rischio di propagazione di incendi;


c. di garantire un’adeguata e sicura chiusura degli immobili inutilizzati, pulire le saracinesche e le soglie, togliere i rifiuti accumulatisi o gettati attraverso gli interstizi dei serramenti all’interno dell’immobile e pulire gli spazi rientranti rispetto alla proiezione lineare della facciata prospiciente la pubblica via;


d. di procedere alla pulizia e manutenzione di immobili disabitati, cantieri edili, opifici e l’adozione ed installazione di specifici accorgimenti tecnici quali griglie, reti od altri dispositivi idonei tesi ad evitare la penetrazione di roditori, volatili e di animali in genere;


e. di predisporre il rifacimento delle facciate degli edifici, o delle parti deteriorate di essi e dei relativi balconi, il cui degrado arrechi pregiudizio all’incolumità delle persone per il rischio attuale di cedimenti di parti di esse;


f. di provvedere alla sostituzione degli infissi danneggiati prospicienti la pubblica via o luoghi di transito e sosta di pedoni e mezzi, nonché all’eliminazione staffe, tasselli, che per le loro caratteristiche intrinseche, sporgenza, ed altezza possano arrecare pericolo alla pubblica incolumità;


g. di sostituire e/o eliminare i pluviali, le tubature o altri elementi esterni danneggiati prospicienti la pubblica via che possano arrecare pericolo all’incolumità pubblica ed alla sicurezza urbana;


h. di eliminare o coprire adeguatamente, la presenza di cavi, sistemi, centraline, nicchie con contatori correlati alla rete idrica, elettrica o telefonica dismessi e/o non conformi alle norme di sicurezza di cui alla legislazione vigente.

Si avverte che i soggetti indicati nell’ordinanza devono adempiere agli obblighi di cui ai punti:

a), b), c) e d) con effetto immediato e comunque entro e non oltre 15 giorni dalla pubblicazione della stessa (pertanto entro il 14 luglio 2021);


e), f), g) e h) con effetto immediato e comunque entro e non oltre 45 giorni dalla pubblicazione della stessa (pertanto entro il 13 agosto 2021).


La Polizia locale e tutti gli altri Ufficiali ed Agenti di Polizia Giudiziaria competenti per territorio, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 13, Legge 24/11/l981, n. 689, sono incaricati di vigilare sull’osservanza del presente provvedimento e di contestare le violazioni accertate, a seguito del termine massimo previsto per ottemperare.

 


Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

coronavirus
05-11-2020 -
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 275 del 4/11/2020, S.O. n. 41, è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 3 novembre 2020 recante “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge ....
estra_news
15-04-2020 -
RIPORTIAMO UN COMUNICATO ARRIVATO DALLA SOCIETA’ ESTRA SPA   La Società Estra SpA informa che, a causa di un errore tecnico, alcune fatture sono state stampate ed inviate due volte. Per ....
mascherina_covid_cotone
06-04-2020 -
Il Comune di Monsampolo del Tronto, per cercare di limitare la diffusione del contagio da Covid-19, si è attivato da alcuni giorni per il reperimento di mascherine ed ha deciso di dotare i CITTADINI ....
CORONAVIRUS
22-03-2020 -
Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il dpcm che introduce ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio ....

In questa pagina

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Monsampolo del Tronto (AP) è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.